aprile 10, 2015 at 10:48 am

RICORDI DI CACCIA

RICORDI DI CACCIA

Ricordi di caccia e non solo del signor GUIDO VOLPINI da Porto Recanati possidente e benestante dottore in economia e commercio esperto di agricoltura e finanza illustre cacciatore.

I ricordi di Guido Volpini sono i ricordi di un uomo addottorato ma signorilmente schivo, nato da una antica famiglia di cacciatori, appassionati di cani e di fucili, proprietari di terre su cui venivano piantate reti per storni e pavoncelle, e sulle quali era armato un guazzo per gli uccelli acquatici.

Guido, dai cui racconti traspare il grande amore per la natura, proprio di ogni vero cacciatore, negli appunti annota i suoi fucili, a cominciare dal primo, emozionante ed indimenticabile regalo del padre nei primi anni ’50, ricorda la Vespa con cui da ragazzo, tenendo tra le gambe l’amato cane, si recava la mattina presto al guazzo, anche quando tirava vento gelido dal mare, descrive gli appostamenti di parenti e amici nelle Marche, in Umbria e in Toscana, e racconta delle battute organizzate con altri cacciatori in Polonia e in Montenegro.

La prosa di Guido è una prosa semplice, tendente al breve, che si legge senza fatica.

0 likes Racconti Brevi
Share: / / /

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>